Lettera ai Genitori

Caro Genitore,

grazie per aver permesso al tuo bambino di essere una parte di CrossFit Kids®, il metodo di Training di CrossFit dedicato a bambini e ragazzi.

Con il tuo bambino, non siamo solo in grado di migliorare il punto di vista fisico, ma abbiamo anche la possibilità di modellare il suo modo di socializzare con i coetanei e di relazionarsi alla vita e le sue sfide.
La sicurezza del tuo bambino e l’opportunità di fornirgli strumenti per migliorare la sua vita personale sono i nostri obiettivi principali.

Per quanto riguarda l’organizzazione delle classi, al momento è presente il corso di

CrossFit Kids – per i bambini da 6 a 11anni.

L’età del tuo bambino non sarà il solo fattore decisivo per quale classe debba frequentare: la valutazione e quindi la scelta si basano principalmente sulle sue abilità individuali, sulle capacità atletiche, la maturità, l’autonomia e in ultima analisi dalla decisione del Coach per garantire  al vostro bambino il giusto metodo di training.

Sotto ci sono alcune regole che dobbiamo applicare come community CrossFit per proteggere al meglio tuo figlio;

Per favore:

1. Accompagna sempre il bambino fino all’interno della palestra per l’inizio della classe e riprendilo all’interno alla fine della lezione.

2. Accompagna il bambino fino all’area di attesa per la lezione dove il Coach lo prenderà in carico per accompagnarlo nell’area di lavoro per la classe.

3. Solo su preventiva segnalazione, giornaliera, o mediante la compilazione del modulo per le autorizzazioni al ritiro, il bambino sarà consegnato a una persona diversa da quella che lo ha accompagnato o lasciato da solo per il rientro a casa. Sicuramente è consigliata la conoscenza delle persone autorizzate al ritiro prima del presentarsi di questa necessità.

4. E’ quindi obbligatorio compilare il modulo sulla sicurezza del tuo bambino per l’iscrizione e la partecipazione alle classi.

5. Assicurati che il bambino abbia sempre una bottiglia d’acqua, possibilmente con  il nome del bambino su di essa.

6. Assicurati che il bambino indossi abiti appropriati per correre, saltare, rotolare, tirare, oscillare, arrampicarsi, strisciare e per mettersi anche a testa in giù.

7. Assicurati inoltre che abbia un cambio pulito/asciutto e un asciugamano.

8. Se scegli di rimanere a guardare la classe, ti chiedo di non interagire con il bambino.

9. Se dovessero insorgere problemi disciplinari, che non consentano agli altri bambini la corretta fruizione della lezione,  potrebbe essere interrotta la partecipazione alla classe, per poi capire assieme come intervenire.

10. Infine, sei pregato di fornire al coach tutte le informazioni su bisogni e necessità del bambino per facilitarne la sicurezza, l’apprendimento e la crescita (ad esempio farmaci, infortuni/lesioni o malattie, le limitazioni fisiche/mentali, ma anche altri sport praticati e bisogni conseguenti, ecc.).

 

Non vediamo l’ora di conoscerti personalmente e di formare i tuoi figli al massimo delle nostre capacità. Se hai domande, commenti, problemi o dubbi, non esitate a contattarci.